Lo stabilimento Tesla di Fremont, in California, è una delle fabbriche di automobili più avanzate al mondo, con un'estensione di mezzo milione di metri quadrati dedicati alla produzione e uno spazio per gli uffici di quasi 150 ettari. A seguito dell'approvazione nel 2016 da parte della città di Fremont dei piani di espansione aziendali, Tesla raddoppierà le dimensioni della struttura raggiungendo i 930 mila metri quadrati, creando così migliaia di nuovi di posti di lavoro negli anni a venire.

Oggi più di 10.000 dipendenti lavorano nello stabilimento di Fremont. Prima che Tesla la acquistasse, la fabbrica ha ospitato la General Motors dal 1962 al 1982 e la New United Motor Manufacturing, Inc (NUMMI) di Toyota dal 1984 al 2009, anno in cui la collaborazione è terminata. Tesla ha acquistato la fabbrica nel 2010 per ristrutturarla completamente fino al lancio sul mercato della sua prima Model S nel giugno 2012. Tesla ha illuminato un spazio che una volta era buio e chiuso. Ha aggiunto lucernari offrendo ai dipendenti la luce naturale e ha ricoperto il pavimento di resina epossidica bianca per un ambiente di lavoro pulito e luminoso. La fabbrica ospita anche un centro di formazione per il personale, una mensa e alcuni food truck, una palestra, un ambulatorio medico aperto 24 ore su 24 7 giorni su 7 e cortili all'aria aperta.

Tesla rappresenta uno dei più grandi datori di lavoro in California, ha infatti prodotto 5,5 miliardi di dollari in attività di vendita e generato 4,1 miliardi di spesa diretta nello stato nel solo anno fiscale 2017. Nello stesso anno Tesla ha anche creato 51.000 posti di lavoro in California, tra i quali vanno annoverati i nostri dipendenti e le attività dell'intera catena di approvvigionamento. Per supportare la produzione dei veicoli, Tesla si impegna a garantire la formazione adeguata della propria forza lavoro relativamente alle competenze avanzate necessarie per i processi di produzione unici di Tesla, mantenendo al contempo alta l'attenzione sulla sicurezza. Il risultato è un aumento della produzione e allo stesso tempo un miglioramento drastico della sicurezza.

Dal momento che Tesla continua a consegnare sempre più veicoli ai clienti in tutto il mondo, l'obiettivo principale resta quello di mantenere il livello più alto di qualità facendo costruire tutte le Model S, Model X e Model 3 a Fremont, dove viene prodotta anche la maggior parte dei componenti.

Cartina delle strutture dello stabilimento Tesla a Fremont, in California
Cartina delle strutture dello stabilimento Tesla a Fremont, in California