Assistenza

Fai da te - Model 3

I proprietari di Tesla che desiderano svolgere le procedure base o la manutenzione della propria Model 3 possono farlo senza dover fissare un appuntamento per l'assistenza. Procedere solo se si ha sufficiente dimestichezza con la procedura attenendosi sempre alle istruzioni fornite.

Per ulteriori informazioni, visita la pagina di Assistenza.

 

Riavvio del touchscreen

Se il touchscreen non risponde o mostra un comportamento insolito, è possibile riavviarlo per provare a risolvere il problema.

Avvertenza: riavviare il touchscreen solo a veicolo fermo e in posizione di stazionamento. Durante il riavvio la visualizzazione dello stato del veicolo, le avvertenze di sicurezza, la telecamera posteriore ecc. non saranno visibili.

  • Innestare la marcia di stazionamento.
  • Tenere premuti entrambi i pulsanti di scorrimento sul volante finché il touchscreen non diventa nero e non compare il logo Tesla.
  • Attendere circa 30 secondi che il touchscreen si riavvi. Se il touchscreen continua a non rispondere o a manifestare un comportamento anomalo dopo qualche minuto, provare a spegnere il veicolo (toccare Comandi > Sicurezza > Spegnimento).

Nota: il riavvio del touchscreen con i pulsanti di scorrimento non determina lo spegnimento e l'accensione della Model 3.

Torna in alto

 

Associazione di un telefono Bluetooth

L'abbinamento consente di utilizzare il telefono in cui è disponibile il Bluetooth per effettuare e ricevere chiamate, accedere all'elenco dei contatti, delle chiamate recenti, ecc. Inoltre, consente di riprodurre i file multimediali dal telefono. Una volta abbinato il telefono, la Model 3 può collegarsi ad esso ogni volta che il telefono si trova nel raggio d'azione.

Per associare un telefono, eseguire questa procedura dall’interno della Model 3:

  • Assicurati che il touchscreen e il telefono siano accesi.
  • Attivare la funzione Bluetooth del telefono e assicurarsi che sia impostato su "visibile".
    Nota: su alcuni telefoni, può essere necessario accedere alle impostazioni Bluetooth per il resto della procedura.
  • Toccare l'icona Bluetooth nella parte superiore del touchscreen.
  • Sul touchscreen, toccare "Aggiungi nuovo dispositivo" > "Avvia ricerca". Sarà visualizzato l'elenco di tutti i dispositivi Bluetooth disponibili nel raggio di ricezione.
  • Sul touchscreen, toccare il telefono che si desidera associare. Entro pochi secondi, il touchscreen visualizza un numero generato a caso e il telefono dovrebbe visualizzare lo stesso numero.
  • Controlla che il numero visualizzato sul telefono corrisponda al numero visualizzato sul touchscreen. Quindi, sul telefono conferma che desideri effettuare l'abbinamento.
  • Se richiesto dal telefono, specificare se si desidera consentire alla Model 3 l’accesso ai contatti e ai contenuti multimediali.

Una volta effettuata l’associazione, la Model 3 si connette automaticamente al telefono e sul touchscreen viene visualizzato il simbolo Bluetooth accanto al nome del telefono a indicare che la connessione è attiva.

Torna in alto

 

Connessione al Wi-Fi

Il Wi-Fi è un metodo di connessione dati, spesso più veloce delle reti dati dei cellulari. La connessione Wi-Fi è utile specialmente nelle zone in cui la connessione con il cellulare è scarsa o assente. Per garantire che gli aggiornamenti software e delle mappe siano eseguiti in modo affidabile e veloce, Tesla consiglia di lasciare il veicolo collegato alla rete Wi-Fi quando possibile (ad esempio, se il veicolo resta parcheggiato nel proprio garage durante la notte).

Per collegarsi a una rete Wi-Fi:

  • Toccare l'icona del cellulare (generalmente LTE o 3G) sull'angolo superiore del touchscreen. La Model 3 inizia la scansione delle reti Wi-Fi rilevate nel raggio di ricezione e le mostra.
  • Selezionare la rete Wi-Fi che si desidera utilizzare, inserire la password (se necessario), quindi toccare "Conferma".
  • Il veicolo si connette alla rete Wi-Fi e vi si connetterà automaticamente ogni qual volta si troverà nel suo raggio di ricezione.

È possibile anche collegarsi alle reti nascoste, ovvero quelle non mostrate nell'elenco delle reti identificate. È sufficiente toccare "Impostazioni Wi-Fi", inserire il nome della rete nella finestra di dialogo che compare e toccare quindi "Aggiungi rete".

Nota: se sono disponibili più reti usate in precedenza per la connessione, la Model 3 si collega a quella usata più di recente.

Nota: è possibile anche usare un hotspot mobile oppure la connessione Internet del cellulare, mediante tethering Wi-Fi (in tal caso la connessione è soggetta alle tariffe e alle limitazioni previste dal proprio gestore telefonico).

Nota: presso i Service Center Tesla, la Model 3 si collega automaticamente alla rete Wi-Fi dell'Assistenza Tesla.

Torna in alto

 

Programmazione di HomeLink

Per programmare HomeLink®(se in dotazione):

  • Parcheggiare la Model 3 in modo che il paraurti anteriore sia posto di fronte alla porta del garage, al cancello o alla luce che si desidera programmare.
    Attenzione: il dispositivo potrebbe aprirsi o chiudersi durante la programmazione. Prima di eseguire la programmazione, accertarsi che davanti al dispositivo non siano presenti persone oppure oggetti.
  • Tenere pronto il telecomando del dispositivo e assicurarsi che sia provvisto di una batteria carica. Tesla raccomanda di sostituire la batteria del telecomando del dispositivo prima di programmare HomeLink.
  • Toccare l'icona HomeLink nella parte superiore del touchscreen.
  • Toccare "Crea HomeLink", quindi utilizzare la tastiera del touchscreen per inserire il nome del dispositivo HomeLink.
  • Toccare "Invio" sulla tastiera o "Crea HomeLink".
  • Toccare "Avvia" e seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
    Nota: se nella programmazione del dispositivo viene visualizzata una schermata denominata "Programma il ricevitore", è importante ricordare che si tratta di una fase che richiede più tempo. Dopo aver premuto il pulsante Apprendi/Programma/Smart sul telecomando del dispositivo, si hanno a disposizione circa 30 secondi per ritornare al veicolo, premere "Continua" e premere quindi due volte il nome del dispositivo HomeLink programmato. Valutare la possibilità di farsi aiutare da qualcuno per questo passaggio.
  • Una volta programmato il dispositivo, toccare "Salva" per completare la procedura di programmazione del dispositivo HomeLink.
  • Assicurarsi che il dispositivo HomeLink funzioni come previsto. In alcuni casi la procedura di programmazione potrebbe richiedere più tentativi prima di andare a buon fine.

Una volta programmato, è possibile utilizzare il dispositivo toccando l'icona HomeLink corrispondente sulla barra di stato del touchscreen. HomeLink memorizza la posizione dei dispositivi programmati. Quando ci si avvicina a una posizione nota, sul touchscreen viene automaticamente visualizzato il comando HomeLink. Quando ci si allontana, tale comando scompare.

Nota: per ulteriore assistenza o domande sulla compatibilità, contattare HomeLink.

Torna in alto

 

Aggiunta ed eliminazione delle chiavi

Aggiunta di una nuova chiave o chiave a scheda:
Nota: se si vuole aggiungere una chiave, assicurarsi che questa sia a temperatura ambiente. L'associazione potrebbe non riuscire se la chiave è fredda.

  • Sul touchscreen toccare "Comandi" > "Blocchi", dopodiché toccare + nella sezione Chiavi.
  • Eseguire una scansione della nuova chiave o chiave a scheda sull'apposito lettore posto dietro il portabicchieri sulla parte superiore della console centrale. Una volta eseguito il riconoscimento della nuova chiave o chiave a scheda, rimuoverla dal lettore.
  • Eseguire una scansione di una chiave o chiave a scheda giù autenticata (ossia che consente già di avere accesso al veicolo) sull'apposito lettore posto dietro il portabicchieri sulla parte superiore della console centrale.
  • Terminata l'operazione, l'elenco delle chiavi visualizzato sul touchscreen mostra la chiave appena autenticata. È possibile personalizzarne il nome toccando l'icona a forma di matita ad essa associata.

Aggiunta di una nuova chiave sul telefono:
Nota: per aggiungere una nuova chiave sul telefono, è necessario che il Bluetooth sia attivato, che sul telefono sia stata installata l'app Tesla per dispositivi mobili e che il telefono sia connesso all'account Tesla del veicolo.

  • Stando seduti nel veicolo, aprire l'app Tesla per dispositivi mobili e selezionare il veicolo appropriato (qualora vi fossero più veicoli associati all'account), quindi toccare "Chiave sul telefono" > "Avvia".
  • Eseguire una scansione di una chiave o chiave a scheda giù autenticata sull'apposito lettore posto dietro il portabicchieri sulla parte superiore della console centrale.
  • Quando l'app per dispositivi mobili notifica l'avvenuto abbinamento, toccare "Fine". L'elenco delle chiavi visualizzato sul touchscreen ("Comandi" > "Blocchi") mostra la nuova chiave sul telefono. Il nome della chiave sul telefono è determinato in base al nome utilizzato nelle impostazioni del telefono.

Eliminazione di una chiave:
Se non si desidera più avere accesso alla propria Model 3 con una determinata chiave (ad esempio, se si è perso il telefono cellulare o una chiave a scheda, ecc.), è possibile eliminarla.

  • Sul touchscreen, toccare "Comandi" > "Blocchi".
  • Trovare nell'elenco la chiave che si desidera eliminare, quindi toccare l'icona a forma di cestino associata a tale chiave.
  • Quando il sistema lo richiede, eseguire la scansione di una chiave o chiave a scheda giù autenticata sull'apposito lettore posto dietro il portabicchieri sulla parte superiore della console centrale per confermare l'eliminazione. Al termine, la chiave eliminata non comparirà più nell'elenco.

Nota: la Model 3 richiede sempre almeno una chiave o chiave magnetica autenticata. Se nell'elenco è presente una sola chiave magnetica, questa non potrà essere eliminata.

Torna in alto

 

Sblocco e avviamento del veicolo con l'app per dispositivi mobili Tesla

È possibile utilizzare l'app per dispositivi mobili per sbloccare e avviare la Model 3. Questa funzione potrebbe risultare utile nei casi in cui non si disponga della chiave a scheda o del telecomando, in caso di problemi alla chiave su telefono oppure se non si è fisicamente in prossimità del veicolo (ad esempio per sbloccare il veicolo per il coniuge dall'altra parte della città).

Nota: sia il telefono che il veicolo devono essere attivamente connessi alla rete mobile e l'accesso mobile deve essere attivato sul touchscreen (Comandi > Sicurezza > Consenti Accesso mobile) per consentire all'app mobile di comunicare con il veicolo. Tesla consiglia di avere sempre a portata di mano una chiave fisica se si parcheggia in un'area con scarsa copertura di rete mobile o del tutto assente, ad esempio un garage.

Per sbloccare il veicolo tramite l'app mobile:

  • Aprire l'app per dispositivi mobili.
  • Toccare "Control" > "Unlock".
  • Toccare "Yes" nella finestra a comparsa di conferma.

Per avviare il veicolo tramite l'app mobile:

  • Aprire l'app per dispositivi mobili.
  • Toccare "Control" > "Start".
  • Immettere la password dell'account Tesla nella finestra popup di conferma.

Nota: dopo aver abilitato la guida senza chiave si avranno a disposizione due minuti per iniziare a guidare. Se dopo due minuti la finestra si chiude prima di iniziare la guida, riattivare la guida senza chiave.

Torna in alto

 

Sostituzione della batteria della chiave

In condizioni di utilizzo normale, la chiave opzionale ha una durata di circa cinque anni. Quando la batteria è quasi scarica, sul quadro strumenti viene visualizzato un messaggio. Per sostituire la batteria della chiave:

  • Posizionare la chiave con i pulsanti rivolti verso il basso su una superficie morbida e sganciare il coperchio inferiore.
  • Rimuovere la batteria sganciandola dai fermi.
  • Cercando di non toccare le superfici piatte della batteria, inserire la batteria nuova (tipo CR2032) con il lato "+" rivolto verso l'alto.
    Nota: le batterie CR2032 possono essere acquistate presso rivenditori online, supermercati e negozi di elettronica.
  • Tenendo il coperchio inferiore inclinato, allineare le linguette sul coperchio ai fori asolati corrispondenti sulla chiave, quindi premere con decisione il coperchio finché la chiave non scatta in posizione.
  • Verificare che la chiave funzioni bloccando e sbloccando il veicolo.

Torna in alto

 

Installazione di un cavo di ricarica per telefono

Per agevolare il collegamento del telefono e allo stesso tempo tenere in ordine la console, è possibile installare un cavo di ricarica per telefono nella Model 3.

Nota: il supporto per dispositivi portatili può ospitare due telefoni affiancati.

Per installare un cavo di ricarica per telefono:

  • Aprire entrambi gli sportelli della console centrale davanti ai portabicchieri.
  • Rimuovere il tappetino in gomma dal supporto per dispositivi portatili.
  • Sollevare il supporto per dispositivi portatili per accedere alle porte USB.
  • Sganciare il coperchio dalla base del supporto per dispositivi portatili facendolo scorrere verso sinistra.
  • Inserire il connettore USB sul cavo di ricarica per telefono in una porta USB.
  • Inserire il lato telefono del cavo di ricarica attraverso il fondo del supporto per dispositivi portatili e far passare il cavo nelle linguette di fissaggio verso il fondo del supporto per dispositivi portatili.
  • Rimontare il coperchio sulla base del supporto per dispositivi portatili facendolo scorrere verso destra.
  • Abbassare il supporto per dispositivi portatili e rimontare il tappetino in gomma.

Torna in alto

 

Installazione della staffa della targa anteriore

Per rispettare le normative che impongono la presenza della targa anteriore sul veicolo, la Model 3 è dotata di un'apposita staffa per la targa. La staffa si adatta alla forma del paraurti anteriore del veicolo e vi aderisce per mezzo di un adesivo a tenuta forte.

Nota: Tesla consiglia di svolgere la procedura di installazione sul veicolo asciutto e pulito durante una giornata calda. Condizioni climatiche fredde o umide potrebbero ridurre le prestazioni di tenuta dell'adesivo.

Per installare la staffa della targa anteriore:

  • Passare dell'alcol isopropilico su una superficie verniciata nascosta per verificare che non danneggi o stacchi la vernice.
  • Pulire la sede di montaggio con alcol isopropilico e lasciarla asciugare per almeno un minuto.
  • Staccare completamente il nastro protettivo dall'adesivo posto nella parte alta della staffa e rimuovere parzialmente il nastro dalla parte alta dell'adesivo sui due lati. Lasciare intatta la metà inferiore del nastro sui due lati e piegare verso l'esterno il nastro staccato per facilitarne la rimozione dopo aver allineato la staffa al paraurti.
  • Inclinare la parte superiore della staffa della targa allontanandola dal paraurti (per evitare che aderisca nel punto sbagliato) e contemporaneamente allineare la parte bassa centrale della staffa della targa con il centro della griglia, come mostrato nella figura.
    Nota: eseguire l'operazione di allineamento della staffa con la massima precisione poiché, dopo averla fatta aderire al paraurti, non sarà più possibile riposizionarla.
  • Dopo aver allineato correttamente la staffa, premerne la parte alta contro il paraurti in modo che l'adesivo la blocchi in sede.
  • Staccare il nastro residuo dai lati della staffa e quindi premere saldamente l'intera staffa contro il paraurti, assicurandosi che sia bloccata in sede lungo tutte le zone adesive.
  • Una volta montata fermamente la staffa, utilizzare le viti fornite in dotazione per fissare la targa alla staffa (serrarle a 3 Nm/2,2 ft-lb).

Torna in alto

 

Sostituzione dei filtri della cabina

Sulle Model 3 sono presenti filtri dell'aria che impediscono l'ingresso di pollini, detriti industriali, polvere della strada e altre particelle nella cabina attraverso le bocchette dell'aria. Tesla raccomanda di sostituire questi filtri ogni 2 anni (ogni anno in Cina). I filtri dell'abitacolo possono essere acquistati presso il centro assistenza più vicino.

Per sostituire i filtri della cabina:

  • Spegnere l'impianto di climatizzazione.
  • Spostare il sedile del passeggero anteriore completamente indietro, quindi rimuovere il tappetino.
  • Con un utensile per finitura e procedendo dall'alto verso il basso, staccare con attenzione il pannello destro dalla console centrale.
  • Con un utensile apposito, staccare i rivetti a pressione che fissano la copertura del vano gambe lato passeggero anteriore al quadro strumenti. Quindi, supportando la copertura del vano gambe, scollegare i due connettori e spostare di lato la copertura.
  • Rimuovere la vite T20 che fissa il coprifiltro dell'abitacolo al modulo di riscaldamento, ventilazione e aria condizionata (HVAC), quindi rilasciare il coprifiltro e spostarlo di lato.
    Nota: se il modulo HVAC non è dotato di un coprifiltro dell'abitacolo, reinstallare i pannelli di rivestimento e contattare Tesla.
    Avvertenza: non sottoporre a tensione, piegare o altrimenti danneggiare i cavi arancioni ad alta tensione (HV) che sono attaccati al coprifiltro dell'abitacolo. Se i cavi HV sono danneggiati, interrompere immediatamente la procedura. Le scosse ad alta tensione possono provocare gravi lesioni o morte.
  • Piegare verso l'alto la linguetta del filtro della cabina superiore e verso il basso la linguetta del filtro inferiore.
  • Tenendo piegata la linguetta del filtro della cabina superiore, espellere il filtro superiore dal modulo HVAC.
  • Tenendo piegata la linguetta del filtro della cabina inferiore, tirare il filtro inferiore verso l'alto ed espellerlo dal modulo HVAC.
  • Accertarsi che le frecce su entrambi i nuovi filtri siano rivolte verso la parte posteriore del veicolo, inserire il filtro della cabina inferiore nel modulo HVAC e insediarlo in posizione. Quindi, inserire il filtro della cabina superiore.
  • Ripiegare le linguette verso l'interno in modo da installare il coprifiltro.
  • Installare il coprifiltro inserendo la linguetta del coperchio inferiore, quindi fissando la vite T20. Serrare la vite a 1,2 Nm/0,89 ft-lbs.
  • Ricollegare i due connettori ai componenti nella copertura del vano gambe sul lato passeggero anteriore, quindi fissare la copertura con i rivetti a pressione.
  • Allineare il pannello destro alle fessure di posizionamento anteriori e posteriori della console centrale, quindi esercitare una pressione fino a insediare tutti i fermi.
  • Reinstallare il tappetino sul lato passeggero anteriore e riposizionare il sedile.

Torna in alto

 

Verifica e regolazione della pressione degli pneumatici

Quando gli pneumatici sono freddi e la Model 3 è rimasta ferma per più di tre ore, procedere come descritto di seguito:

  • Fare riferimento alla targhetta delle informazioni relative a pneumatici e carico situata sul montante della portiera centrale lato conducente per la pressione di riferimento degli pneumatici.
  • Rimuovi il tappo della valvola.
  • Premi con forza il manometro nella valvola per misurare la pressione.
  • Se necessario, aggiungi o togli aria per raggiungere la pressione consigliata.
    Nota: puoi rilasciare l'aria premendo l'asta in metallo al centro della valvola.
  • Controllare nuovamente la pressione con il manometro per pneumatici.
  • Ripeti i passaggi 3 e 4 fino a raggiungere la pressione corretta.
  • Rimontare il tappino per impedire l'ingresso di agenti contaminanti. Verifica periodicamente che la valvola non presenti danni o fuoriuscite.

Torna in alto

 

Guidare per calibrare le telecamere

La Model 3 deve essere manovrata con estrema precisione quando si utilizzano le funzioni del sistema Autopilot. Quindi, prima di poter utilizzare alcune funzioni (ad esempio il Cruise Control adattativo al traffico o il Sistema di Autosterzatura) per la prima volta o dopo alcune riparazioni in assistenza, è necessario completare un processo di taratura automatica di alcune telecamere. Per praticità, sul quadro strumenti viene visualizzato un indicatore di avanzamento.

Generalmente, la taratura termina dopo aver guidato per 20-25 miglia (32-40 km), ma la distanza varia a seconda delle condizioni ambientali e della strada. La guida su una strada dritta con linee di demarcazione della corsia altamente visibili, consente una taratura più rapida della Model 3. Una volta completata la taratura, le funzioni Autopilot sono disponibili per l'uso. Contattare Tesla solo se, dopo aver guidato per 100 miglia (160 km), il processo di taratura della Model 3 non è ancora completato.

Nota: se si tenta di usare una funzione non disponibile fino al completamento del processo di taratura, la funzione non viene attivata e sul touchscreen viene visualizzato un messaggio.
Nota: è necessario ripetere il processo di taratura della Model 3 in caso di manutenzione delle telecamere da parte di Tesla e, in alcuni casi, dopo un aggiornamento software.

Torna in alto

 

Sostituzione delle molle a gas del cofano

In caso dovessero guastarsi per qualsiasi motivo, è possibile sostituire le molle a gas del cofano. Per sostituire le molle a gas del cofano:

  • Aprire il cofano e usare momentaneamente una normale asta di supporto per tenerlo aperto.
  • Con un utensile per finitura, rilasciare i fermi sulla parte inferiore della molla a gas, quindi estrarla dal supporto sulla carrozzeria del veicolo.
  • Con un utensile per finitura, rilasciare i fermi sulla parte superiore della molla a gas, quindi estrarla dal supporto sul cofano. Rimuovere la vecchia molla a gas dal veicolo.
  • Pulire le sedi di montaggio sul veicolo, quindi lubrificare entrambi i punti di articolazione sulla nuova molla a gas.
  • Fissare l'estremità asta della molla a gas alla carrozzeria del veicolo, quindi l'estremità corpo al cofano. Accertarsi che i fermi siano fissati.
  • Rimuovere l'asta di supporto del cofano e verificare che il cofano si apra e si chiuda normalmente.

Torna in alto

 

Sostituzione delle molle a gas del vano bagagli

In caso dovessero guastarsi per qualsiasi motivo, è possibile sostituire le molle a gas del vano bagagli. Per sostituire le molle a gas del vano bagagli:

  • Aprire il vano bagagli e usare momentaneamente una normale asta di supporto per tenerlo aperto.
  • Con un utensile per finitura, staccare il fermo che fissa la parte inferiore della molla a gas del vano bagagli alla cerniera sul veicolo, quindi rilasciare la molla a gas.
  • Con un utensile per finitura, staccare il fermo che fissa la parte superiore della molla a gas del vano bagagli alla cerniera sul cofano del vano bagagli, quindi rimuovere la molla a gas dal veicolo.
  • Pulire le cerniere di montaggio, quindi lubrificare entrambi i punti di articolazione sulla nuova molla a gas.
  • Fissare l'estremità asta della molla a gas alla cerniera sul veicolo, quindi l'estremità corpo alla cerniera sul cofano del vano bagagli. Accertarsi che i fermi siano fissati.
  • Rimuovere l'asta di supporto e verificare che il vano bagagli si apra e si chiuda come previsto.

Torna in alto

 

Rabbocco del liquido lavacristalli per parabrezza

L'unico serbatoio nel quale è possibile aggiungere liquido è il serbatoio del liquido lavavetri, posizionato dietro il bagagliaio anteriore. Quando il livello è basso, sul touchscreen viene visualizzato un messaggio.

Per rabboccare il liquido lavacristalli procedere come descritto di seguito:

  • Aprire il cofano.
  • Prima di aprire il tappo di riempimento, è necessario pulirlo per evitare che possa entrare sporcizia nel serbatoio.
  • Aprire il tappo.
  • Cercando di evitare sversamenti, rabboccare il serbatoio fino a quando il livello del liquido è visibile appena al di sotto del collare del bocchettone di riempimento.
  • In caso di sversamenti, rimuovere immediatamente e lavare la zona interessata con acqua.
  • Riposizionare il tappo.

Nota: alcune normative nazionali o locali limitano l'utilizzo di composti organici volatili (VOC). I VOC sono normalmente utilizzati come antigelo nel liquido lavacristalli. Utilizzare un liquido lavacristalli con contenuto VOC limitato solo se assicura una resistenza antigelo adeguata per tutti i climi in cui si utilizza la Model 3.

Attenzione: non aggiungere liquidi lavavetri formulati che contengono idrorepellenti o repellenti per insetti. Questi liquidi possono causare striature, sbavature e cigolii, o altri rumori.

Avvertenza: a temperature inferiori a 4° C (40° F), utilizzare liquido lavavetri con antigelo. Nei climi freddi, l'utilizzo di un liquido lavavetri senza antigelo può compromettere la visibilità attraverso il parabrezza.

Avvertenza: il liquido lavavetri può irritare gli occhi e la pelle. Leggere e osservare le istruzioni fornite dal produttore.

Torna in alto

 

Sostituzione delle spazzole tergicristallo

Per prestazioni ottimali, sostituire le spazzole dei tergicristalli almeno una volta all'anno.
Nota: installare solo spazzole di ricambio identiche a quelle originali. L'utilizzo di spazzole inadeguate può danneggiare il tergicristallo e il parabrezza.

Per sostituire le spazzole dei tergicristalli, procedere come descritto di seguito:

  • Innestare la marcia Park e disattivare i tergicristalli.
  • Toccare "Comandi" > "Assistenza" > "Modalità di manutenzione dei tergicristalli" > "ON" per spostare i tergicristalli sulla posizione di manutenzione.
  • Sollevare il braccio del tergicristallo dal parabrezza, a una distanza sufficiente per accedere alle spazzole.
    Attenzione: le spazzole dei tergicristalli non si bloccano in posizione sollevata. Non sollevare il braccio del tergicristallo oltre la posizione prevista.
  • Collocare un panno sotto il braccio del tergicristallo per evitare graffi o crepe al parabrezza nel caso in cui il braccio dovesse abbassarsi per qualunque motivo.
  • Tenere il braccio del tergicristallo e premere la linguetta di blocco facendo scorrere la spazzola verso il basso.
  • Allineare la nuova spazzola sul braccio del tergicristallo e farla scivolare verso l'estremità a uncino del braccio fino a bloccarla in posizione
  • Posizionare con cautela le spazzole a contatto con il parabrezza.
  • Disinserire la Wiper Service Mode per riportare il tergicristallo in posizione normale.

Torna in alto

 

Cavo di carica a rilascio manuale

Se i metodi convenzionali per il rilascio del cavo dalla presa per la ricarica (mediante il pulsante di rilascio del connettore di ricarica, il touchscreen o l'app mobile) non funzionano, seguire attentamente questa procedura:

  • Assicurarsi che la Model 3 non sia effettivamente in carica e che non visualizzi la schermata di ricarica sul touchscreen. Se necessario, toccare "Arresta ricarica".
  • Aprire il vano bagagli posteriore.
  • Tirare il cavo di rilascio dello sportello di ricarica verso il basso per sbloccare il cavo di ricarica.

    Nota: il cavo di rilascio potrebbe essere incassato nell'apertura del rivestimento.
  • Tirare il cavo dalla presa per la ricarica.

Attenzione: il cavo di rilascio è progettato per essere utilizzato solo in situazioni in cui il cavo di ricarica non può essere rilasciato dalla presa nei modi convenzionali. L'uso continuo può danneggiare il cavo di rilascio o l'apparecchiatura di ricarica.

Avvertenza: non eseguire questa procedura mentre il veicolo è in carica o se i conduttori arancioni ad alta tensione sono scoperti. L'inosservanza di queste istruzioni può causare scosse elettriche e lesioni gravi oppure danneggiare il veicolo. In caso di dubbi sull'esecuzione di questa procedura nel rispetto delle norme di sicurezza, contattare il Service Center più vicino.

Attenzione: non tentare di rimuovere il cavo di carica tirando contemporaneamente il cavo di rilascio. Tirare sempre il cavo di rilascio prima di tentare la rimozione del cavo dallo sportello di ricarica. L'inosservanza di queste istruzioni può causare scosse elettriche e lesioni gravi.

Torna in alto

 

Collegamento e scollegamento del gancio di traino

Il pacchetto traino della Model 3 include un gancio di rimorchio con attacco a sfera da 50 mm. Quando il gancio di traino non deve essere utilizzato, rimuoverlo e riporlo in un luogo asciutto per prevenire ruggine e corrosione. Non rimuovere il coperchio parapolvere dell’alloggiamento del gancio per evitare l'ingresso di sporcizia e detriti.

Avvertenza: per trainare un rimorchio utilizzare il gancio di traino della Model 3. Non tentare mai di applicare un tipo diverso di gancio di traino.

Nota: collegare sempre catene di sicurezza durante il traino. Incrociare le catene sotto al timone del rimorchio e collegarle ai golfari per garantire la sicurezza del carico del rimorchio.

Per montare il gancio di traino:

  • Rimuovere il coperchio parapolvere dall'alloggiamento del gancio di traino inserendo un piccolo oggetto, ad esempio un cacciavite a lama piatta, nelle clip a pressione su ciascun lato. Ruotare le clip a pressione fino a portarle nella posizione di sgancio, estrarle e rimuovere il coperchio parapolvere.
  • Inserire la chiave nel cilindro di bloccaggio del gancio e ruotare il cilindro in modo tale da allineare il lato superiore della chiave alla posizione "aperta".
  • Estrarre il cilindro di bloccaggio dall'adattatore di circa 0,5 cm, quindi ruotare in senso orario finché l'icona di "sblocco" non si trova sulla parte superiore del cilindro di bloccaggio.
    Avvertenza: prestare particolare attenzione mentre si ruota il cilindro di bloccaggio. Se non si blocca in posizione "aperta", si ritrae automaticamente nella posizione "chiusa" originaria e può intrappolare le dita.
  • Afferrare saldamente il gancio dalla parte inferiore e allinearlo alle sagome corrispondenti sull'alloggiamento.
    Nota: non tenere fermo il cilindro di bloccaggio ma lasciarlo ruotare liberamente.
  • Premere il gancio nel relativo alloggiamento finché il cilindro di bloccaggio non ruota in senso antiorario bloccandosi automaticamente in posizione "chiusa".
  • Verificare che il gancio sia inserito a fondo nell'alloggiamento tirandolo verso il basso. Il gancio non deve cadere mentre si tira verso il basso.
    Nota: se il gancio non si blocca nell'alloggiamento, tirandolo verso il basso cade.
  • Ruotare la chiave in modo tale che le frecce siano allineate all'icona di "blocco" sul cilindro di bloccaggio.
  • Togliere la chiave e conservarla in un luogo sicuro (preferibilmente all'interno del veicolo).
    Nota: la chiave può essere rimossa solo se il gancio è bloccato. Indica una connessione adeguata. Non usare il gancio se la chiave non è stata rimossa.
    Nota: Tesla consiglia di prendere nota del codice della chiave, che ti serve se hai smarrito le chiavi e hai bisogno di ordinarne una copia.

Scollegamento del gancio di traino

Dopo il traino, rimuovere il gancio:

  • Inserire la chiave e ruotarla per allinearne il lato superiore alla posizione di "sblocco".
  • Mantenendo fermo il lato inferiore del gancio, per evitare che cada a terra, estrarre il cilindro di bloccaggio di circa 0,5 cm e ruotarlo in senso orario finché l'icona di "blocco" non si trova in alto. A questo punto, il cilindro di bloccaggio è bloccato in posizione "aperta" e il gancio fuoriesce dall'alloggiamento.
    Avvertenza: prestare particolare attenzione mentre si ruota il cilindro di bloccaggio. Se non si blocca in posizione "aperta", si ritrae automaticamente nella posizione "chiusa" originaria e può intrappolare le dita.
  • Rimontare il coperchio parapolvere sull'alloggiamento del gancio per evitare che vi si accumuli sporcizia facendo scattare in posizione le clip a pressione.
  • Chiudere il coperchio parapolvere sul cilindro di bloccaggio del gancio e riporre il gancio in un luogo sicuro.
    Nota: per proteggere il gancio, ingrassarne la superficie a intervalli regolari con grasso privo di resina.

Torna in alto

 

Taratura dei finestrini

Nell'improbabile caso in cui un finestrino si comporti in modo anomalo (tocca la modanatura chiara, non si apre o chiude correttamente, si abbassa più del normale quando si apre la portiera ecc.), è possibile eseguirne la taratura per tentare di risolvere il problema.

Per tarare un finestrino:

  • Chiudere la portiera del finestrino in questione.
  • Occupare il sedile del conducente e chiudere la portiera del lato conducente.
  • Utilizzare l'interruttore dell'alzacristalli lato conducente per alzare completamente il finestrino in questione fino allo stallo del motorino.
  • Utilizzare l'interruttore dell'alzacristalli lato conducente per abbassare completamente il finestrino in questione fino allo stallo del motorino.
  • Utilizzare l'interruttore dell'alzacristalli lato conducente per alzare completamente il finestrino in questione fino allo stallo del motorino.

A questo punto il finestrino dovrebbe essere tarato. Se, dopo aver eseguito la procedura di taratura un paio di volte, il problema persiste, contattare Tesla.

Torna in alto

 

Apertura del cofano in assenza di alimentazione

In assenza di alimentazione a 12 V sulla Model 3, non sarà possibile aprire il vano bagagli anteriore tramite il touchscreen o l'app mobile. Per aprire il vano bagagli anteriore in questa situazione:

Nota: la seguente procedura non permette di aprire il bagagliaio anteriore se la Model 3 è bloccata e in presenza di alimentazione a 12 V.

  • Individuare una fonte di alimentazione a 12 V esterna (quale un avviatore con cavi portatile).
  • Rilasciare il coperchio dell'occhiello di traino premendo con forza il bordo superiore destro del coperchio fino a farlo ruotare verso l'interno e quindi tirando delicatamente la sezione sollevata verso di sé.
    Nota: a seconda della data di fabbricazione, il terminale collegato al coperchio dell'occhiello di traino può essere quello positivo o quello negativo.
  • Estrarre i due fili dall'apertura del gancio di traino per esporre entrambi i terminali.
  • Collegare il cavo positivo (+) rosso dell'alimentazione a 12 V al terminale positivo (+) rosso.
  • Collegare il cavo negativo nero (-) dell'alimentatore da 12 V al terminale negativo nero (-).
    Nota: l'applicazione di alimentazione esterna da 12 V a questi terminali rilascia solo i dispositivi di chiusura del cofano. Non è possibile ricaricare la batteria da 12 V mediante questi terminali.
  • Inserire l'alimentazione esterna (fare riferimento alle istruzioni del produttore). I fermi del cofano vengono immediatamente rilasciati ed è quindi possibile aprire il cofano per accedere all'area del vano bagagli anteriore.
  • Scollegare entrambi i cavi, partendo dal cavo negativo (-) nero.
  • Se si carica la Model 3 su un carro attrezzi con pianale, non riposizionare ancora il coperchio dell'occhiello di traino. Altrimenti, riposizionare il coperchio dell'occhiello di traino inserendo i fili nell'apposita apertura dell'occhiello di traino, quindi allineare e ruotare in posizione il coperchio.

Torna in alto

 

Avviamento della batteria ausiliaria da 12 V con l’ausilio di cavi

Attenzione: la Model 3 non può essere utilizzata per l'avviamento di emergenza di un altro veicolo. Il mancato rispetto di questa raccomandazione può causare danni.

Nota: per l'avviamento di emergenza della Model 3 utilizzando un altro veicolo, fare riferimento alle istruzioni del produttore di tale veicolo. Le istruzioni seguenti presuppongono l'uso di una fonte di alimentazione esterna a 12 V (ad esempio un dispositivo di avviamento portatile).

Attenzione: evitare cortocircuiti in fase di avviamento di emergenza della Model 3. Il collegamento di cavi ai terminali errati, il contatto dei fili ecc. può danneggiare la Model 3.

  • Aprire il cofano.
  • Rimuovere il pannello di accesso per la manutenzione tirandolo verso l’alto in modo da rilasciare le clip del rivestimento che lo fissano in posizione.
  • Rimuovere il pannello di rivestimento della griglia di aspirazione dell’abitacolo sganciando le clip del rivestimento che lo fissano in posizione.
  • Collegare il cavo rosso positivo (+) dell'alimentatore a 12 V al morsetto rosso positivo (+) sulla batteria a 12 V.
    Attenzione: per evitare di danneggiare la Model 3, evitare il contatto del cavo positivo con altri componenti in metallo, quali ad esempio la staffa di fissaggio della batteria.
  • Collegare il cavo nero negativo (-) dell'alimentazione a 12 V al morsetto nero negativo (-) sulla batteria a 12 V.
  • Avviare l'alimentatore esterno (fare riferimento alle istruzioni del produttore). Toccare il touchscreen per riattivarlo.
    Nota: potrebbero essere necessari diversi minuti prima che il veicolo raggiunga un livello di alimentazione sufficiente a far riattivare il touchscreen.
  • Quando l'alimentatore esterno a 12 V non è più richiesto, scollegare entrambi i cavi dai morsetti della batteria da 12 V, iniziando con il cavo nero negativo (-).
  • Ricollocare in posizione il pannello di rivestimento della griglia di aspirazione dell’abitacolo e premere su di esso per fissarlo.
  • Ricollocare in posizione il pannello per la manutenzione e premere su di esso per fissarlo.
  • Chiudere il cofano.

Torna in alto

 

Rimozione e installazione delle coperture aerografate

Se la Model 3 è dotata di coperture aerografate, è necessario rimuoverle per accedere ai bulloni ruota.

Per rimuovere una copertura aerografata:

  • Afferrare saldamente con entrambe le mani la copertura aerografata.
  • Tirare la copertura aerografata verso di sé per staccare i fermi di tenuta.

Per installare una copertura aerografata:

  • Allineare la copertura aerografata in modo che l'incavo alla base della "T" di Tesla sia allineato con lo stelo valvola dello pneumatico.
  • Premere saldamente lungo il perimetro della copertura aerografata fin quando essa non risulta completamente bloccata.

Torna in alto

 

Rimozione e installazione dei copri bulloni ruota

Se la Model 3 è dotata di copri bulloni delle ruote, è necessario rimuoverli per accedere ai bulloni.

Per rimuovere un copri bullone ruota:

  • Inserire la parte curva dell'utensile per la rimozione dei copri bulloni (posto nel cassetto portaoggetti) nel foro alla base della "T" di Tesla.
  • Muovere l'utensile per la rimozione dei copri bulloni ruota in modo che sia completamente inserito nel foro del copri bullone ruota.
  • Piegare l'utensile per la rimozione dei copri bulloni ruota in modo che la parte curva sia a contatto con il centro del copri bullone ruota.
  • Tirare con decisione l'utensile allontanandolo dalla ruota fino a quando il copri bulloni ruota è rilasciato.

Per installare il copri bullone ruota:

  • Allineare il copri bullone ruota in posizione.
  • Premere saldamente il copri bullone ruota fin quando esso non risulta completamente bloccato.

Torna in alto

 

Spie di stato sulla presa di ricarica

Quando la presa di ricarica è aperta, la spia cambia colore per segnalare lo stato corrente e aiutare a risolvere i problemi nell'improbabile caso che si presentino. La spia della presa di ricarica si spegne dopo un breve periodo di tempo se il veicolo è bloccato, ad esempio, se si cammina verso l'auto dopo aver effettuato la ricarica per pochi minuti.

Quando si mette in carica il veicolo, monitorare il colore della presa di carica prima di allontanarsi. Se la spia è rossa o arancione, risolvere il problema prima di allontanarsi può garantire una sessione di carica corretta.

Colore della spia della porta di carica Significato Cosa fare

BIANCA - FISSA

(comportamento normale)

La Model 3 è pronta per la ricarica e il connettore non è inserito o il fermo della presa di ricarica è sbloccato e il connettore è pronto a essere rimosso. Inserire il connettore di ricarica per effettuare la ricarica oppure rimuovere il connettore se la ricarica è stata completata.

BLU - LAMPEGGIANTE

(comportamento normale)

La Model 3 sta comunicando attivamente con la stazione di ricarica. Niente. Attendere alcuni secondi che la presa di ricarica inizi a lampeggiare in verde (carica in corso) o diventi blu fissa (sessione di carica programmata).

BLU - FISSA

(potrebbe essere necessario un intervento)

La Model 3 rileva che un connettore è collegato, la sessione di carica inizierà all'orario specificato. Il veicolo non è attivamente in carica. Per effettuare subito la ricarica, disattivare "Ricarica pianificata" o toccare "Avvia ricarica" sul touchscreen o sull'app mobile. Se si intende procedere effettivamente a una carica pianificata, non sono necessarie ulteriori azioni. L'impostazione Ricarica pianificata ricorda la posizione.

VERDE - LAMPEGGIANTE

(comportamento normale)

Ricarica in corso. Quando la ricarica della Model 3 è quasi completa, la frequenza del lampeggio rallenta. Niente. Rimuovere il cavo di ricarica al termine della ricarica.

VERDE - FISSA

(comportamento normale)

ricarica terminata. Rimuovere il cavo di ricarica quando si è pronti per la guida.

AMBRA - FISSA

(azione richiesta)

Il connettore non è inserito a fondo nella presa di ricarica. Riallineare il connettore alla presa di ricarica e inserirlo completamente. Se il problema persiste, esaminare la presa di ricarica e il connettore per escludere la presenza di ostruzioni. Se non si rilevano ostruzioni, provare con un cavo di ricarica diverso.

AMBRA - LAMPEGGIANTE

(azione richiesta)

La Model 3 sta effettuando la ricarica con una corrente ridotta perché il connettore non è inserito a fondo nella presa di ricarica. Riallineare il connettore alla presa di ricarica e inserirlo completamente. Se il problema persiste, esaminare la presa di ricarica e il connettore per escludere la presenza di ostruzioni. Se non si rilevano ostruzioni, provare con un cavo di ricarica diverso.

ROSSA - FISSA

(azione richiesta)

È stato rilevato un guasto e la ricarica si è interrotta o non è potuta iniziare. Verificare sul touchscreen l'eventuale presenza di un messaggio di segnalazione guasto. Se non è presente alcun guasto, provare a utilizzare un cavo di ricarica diverso o a reimpostare la fonte di ricarica (fare riferimento alle spie di stato sul connettore mobile o sul connettore a parete, se applicabile). Se il cavo di ricarica sostitutivo non funziona, spegnere e riaccendere il veicolo con il touchscreen e riprovare.

SPIA SPENTA

(comportamento normale)

La Model 3 è bloccata ed è rimasta in modalità riposo per un certo periodo di tempo. Niente. Sbloccando il veicolo o premendo il pulsante sulla maniglia di ricarica, la spia di stato della presa si accende nuovamente.

Torna in alto

 

Luci di stato del connettore mobile di 2a generazione

In condizioni normali, durante le operazioni di ricarica, le luci del logo Tesla si accendono in sequenza e la luce rossa è spenta. Osservando queste luci è possibile individuare eventuali problemi.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario resettare il dispositivo scollegando il connettore mobile dal veicolo o dalla presa di alimentazione.

Luci verdi Luce rossa Significato Cosa fare
Tutte accese per 1 secondo Off Sequenza di avvio. Niente. Avvio in corso del connettore portatile.
Tutte accese Off Alimentazione attiva. Il connettore portatile è alimentato e in standby, ma non sta caricando. Verificare che il connettore portatile sia collegato al veicolo.
Streaming Off Ricarica in corso. Niente. Il connettore portatile sta eseguendo correttamente il caricamento.
Streaming 1 lampeggiamento La corrente di ricarica è ridotta a causa di un'elevata temperatura rilevata nel connettore del veicolo. Scollegare il connettore mobile dal veicolo, quindi ricollegarlo. Valutare la possibilità di effettuare la ricarica in una zona più fresca, ad esempio al chiuso o all'ombra. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Streaming 2 lampeggiamenti La corrente di ricarica viene ridotta a causa dell'elevata temperatura rilevata nel connettore di ingresso collegato al modulo di controllo del connettore dispositivo mobile. Scollegare il connettore mobile dal veicolo e dal muro. Accertarsi che l'adattatore sia completamente inserito, collegare il connettore mobile al muro e quindi al veicolo. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Streaming 3 lampeggiamenti La corrente di ricarica è ridotta a causa di un'elevata temperatura rilevata nel modulo di controllo del connettore mobile. Scollegare il connettore mobile dal veicolo, quindi ricollegarlo. Valutare la possibilità di effettuare la ricarica in una zona più fresca, ad esempio al chiuso o all'ombra. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Streaming 4 lampeggiamenti La corrente di ricarica è ridotta a causa di un'elevata temperatura rilevata nella presa a muro. Accertarsi che la presa di alimentazione sia adatta per la ricarica e che la spina sia correttamente in posizione. Collegarsi a una presa diversa. In caso di dubbi, rivolgersi a un elettricista.
Streaming 5 lampeggiamenti La corrente di ricarica viene ridotta a causa del rilevamento di un'anomalia nell'adattatore. Verificare che l'adattatore del connettore mobile sia collegato correttamente.
Off 1 lampeggiamento Problema di massa. Dispersione di corrente elettrica su un percorso potenzialmente non sicuro. Scollegare il connettore mobile dal veicolo, quindi ricollegarlo. Provare con una presa diversa. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Off 2 lampeggiamenti Assenza della messa a terra. Il connettore mobile rileva un'assenza della messa a terra. Verificare che la presa di corrente sia collegata correttamente a terra. Collegarsi a una presa diversa. In caso di dubbi, rivolgersi a un elettricista.
Off 3 lampeggiamenti Anomalia del relè/contattore. Scollegare il connettore mobile dal veicolo, quindi ricollegarlo. Provare con una presa diversa. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Off 4 lampeggiamenti Protezione da sovratensioni o da sottotensioni. Accertarsi che la presa di alimentazione sia adatta per la ricarica e che la spina sia correttamente in posizione. Collegarsi a una presa diversa. In caso di dubbi, rivolgersi a un elettricista.
Off 5 lampeggiamenti Anomalia dell'adattatore. Verificare che l'adattatore del connettore mobile sia collegato correttamente.
Off 6 lampeggiamenti Anomalia nel segnale pilota. Il livello del segnale pilota non è corretto. Scollegare il connettore mobile dal veicolo, quindi ricollegarlo. Provare con una presa diversa. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Off 7 lampeggiamenti Errore software o mancata corrispondenza. Aggiornare il software del veicolo, se disponibile. Se l'aggiornamento non è disponibile, contattare il Service Center più vicino.
Off Accesa Controllo automatico non riuscito. Scollegare il connettore mobile dal veicolo e ricollegarlo. Se il problema persiste, scollegare il connettore mobile dal veicolo e dalla presa a muro, quindi ricollegarlo.
Tutte accese 1 lampeggiamento Errore dovuto alla temperatura. Valutare la possibilità di effettuare la ricarica in una zona più fresca, ad esempio al chiuso o all'ombra. Se l'errore persiste, contattare il Service Center più vicino.
Tutte accese 5 lampeggiamenti Anomalia dell'adattatore. La corrente di ricarica è limitata a 8A. Scollegare il connettore mobile dal veicolo. Ricollegare il connettore dispositivo mobile al veicolo. Se il problema persiste, scollegare il connettore portatile dal veicolo e dalla presa di alimentazione, quindi ricollegarlo.
Off Off Assenza di alimentazione. Scollegare il connettore mobile e verificare che la presa di corrente sia alimentata.

Torna in alto

Condividi