A spasso per gli USA con una Model S 60 kWh

Craig Weightman e sua moglie Patty avevano bisogno di un diversivo: nel maggio 2014 la madre di Patty era venuta a mancare a 94 anni, spingendoli a intraprendere un periodo di riflessione. I due californiani non avevano mai attraversato insieme gli Stati Uniti e hanno pensato che potesse essere un buon modo per interrompere la solita routine. Una volta stabilito che sarebbero partiti sulla loro Model S da 60 kWh insieme a Kiki, il loro havanais di 13 anni, hanno deciso di non limitarsi ad attraversare il Paese, ma di fare tutto il giro. 

La famiglia Weightman si è fatta ispirare da John Glenney e sua figlia Jill, le prime persone che hanno viaggiato per gli Stati Uniti facendo affidamento unicamente sulla rete di Supercharger, e hanno seguito Ethan Weinstein che aveva documentato il suo viaggio su lunga distanza a bordo di una Model S 60 kWh. Erano anche presenti a Hawthorne, in California, per l'inaugurazione del Cross Country Rally.

Animati da tutto questo, i Weightman hanno pianificato un itinerario da Los Angeles a New York, per poi arrivare fino in Florida lungo la costa orientale e infine tornare a casa attraversando la Louisiana, il Texas e il Nuovo Messico. Il viaggio li avrebbe portati dal Virgin River Gorge in Arizona, ai canyon del deserto dello Utah, ai monumenti naturali del Wyoming, fino ai grattacieli di New York e ai jazz bar di New Orleans, solo per citare alcune delle tappe previste.

Hanno portato con loro un po' di stile Model S, acquistato dopo aver incontrato il titolare di una ditta di audio di West Hollywood in occasione della festa per il Cross Country Rally. Craig era stato attratto da un paio di luci laser montate sulle porte della Model S di questa persona. Quando le porte si aprivano, le luci disegnavano sull'asfalto il logo a forma di “T” di Tesla. Craig chiese al suo nuovo amico di installare quelle luci sulla sua auto il giorno successivo.

“Era una cosa troppo carina,” ricorda Weightman. “Era così cool, che pensai, ‘Sarò un po' stravagante, ma chi se ne importa’.”

Le luci, che ricordano vagamente il bat-segnale, hanno funzionato benissimo per attaccare bottone, ogniqualvolta la famiglia Weightman s'imbatteva in altri compagni di viaggio presso i Supercharger o gli altri punti di ricarica della rete PlugShare . “Piacciono a tutti,” dice Weightman a proposito delle sue luci. “Non hanno mai visto niente di simile”.

Incontrare altri americani durante il viaggio è stata una fonte di arricchimento personale, dice Weightman. Tutti dimostravano curiosità nei confronti del viaggio e si rendevano disponibili ad aiutare. Suggerivano luoghi da visitare, posti da vedere e possibili punti di ricarica. Altri offrivano le loro auto per uso temporaneo e indicavano come raggiungere gli alberghi.

Le persone incontrate dalla famiglia Weightman durante il viaggio, documentato su un blog, hanno contribuito a ridar loro fiducia nel paese. “Tutti quelli che credono che il mondo sia un disastro, cioè quelli che guardano il telegiornale ogni sera, dovrebbero intraprendere un viaggio attraverso gli Stati Uniti”, dice Weightman. “Le persone che incontri riaccenderanno la tua speranza”.

La speranza riposta nella Model S da parte dei Weightman non aveva bisogno di essere riaccesa. Non si era mai spenta. Weightman descrive la Model S come una “fantastica auto da strada”, grazie anche alle sue dimensioni e al centro di gravità ribassato per la posizione della batteria, fatto che la rende imbattibile nella tenuta di strada. Anche non avere un rumoroso motore a benzina è stato un bel vantaggio. 

“Guidare quest'auto 300 o 400 chilometri ti fa capire quanto è importante per la tua serenità avere una vettura silenziosa. Ti rende meno teso”.

Infatti la famiglia Weightman era così rilassata al termine del suo viaggio di tre mesi, che ha aspettato soltanto quattro settimane prima di intraprendere una nuova avventura: un tour dell'America nordoccidentale.

Se ancora c'è un Supercharger che è non è stato visitato dalla famiglia Weightman, non gli manca molto per conoscerli.

Condividi

Ricevi aggiornamenti Tieniti informato con
gli aggiornamenti futuri
Test Drive Ordina