Chi prima arriva, più risparmia

La mia attività di famiglia è un network alberghiero con strutture ricettive in Salento, a Gallipoli e Santa Maria di Leuca, e a Cortina d’Ampezzo. Caroli Hotels nasce nel 1966 su iniziativa di Attilio Caroli e Gilda Nuzzolese, che intraprendono l’avventura nel mondo dell’hotellerie partendo da Santa Maria di Leuca, il tacco d’Italia.

Con l’arrivo della terza generazione della famiglia Caroli-Caputo, l'azienda si espande e affianca alla gestione di oltre mille posti letto anche altre attività tra cui nel settore enogastronomico la promozione delle prelibatezze salentine. Ed ora la quarta generazione della famiglia, rappresentata dai pronipoti Mario e Gabriele, continua la tradizione innovandola con nuove idee.

Mi sono inizialmente avvicinato a Tesla in quanto sostenitore delle idee di Elon Musk, visionario imprenditore e ingegnere, del quale apprezzo particolarmente la costanza e volontà nel tradurre le sue idee per cambiare il mondo in prodotti tangibili e commercializzabili, tra cui appunto le auto Tesla.

Abbiamo acquistato due Model 3 usate e siamo entusiasti di questa decisione. Abbiamo scelto Tesla per due motivi: innanzitutto lo spirito di famiglia, e quindi di conseguenza dell’azienda di famiglia, di voler essere sempre al passo con le innovazioni disruptive, dall’avvento di internet, ai pagamenti digitali, al bilancio di sostenibilità. Inoltre e soprattutto, l’innovazione che porta Tesla non è fine a se stessa, ma mira a rivoluzionare il settore automobilistico riducendone l’impatto sull’ambiente, con la produzione di automobili elettriche di massa sin da quando anche la sola idea di un’auto senza combustibile fossile era considerata folle e impraticabile.



Prima di ogni altra cosa, la nostra vuole essere un’azienda a impatto positivo: sulla comunità, sull’ambiente, sulla supply chain e su tutti gli altri stakeholder.

La volontà di elettrificare la nostra flotta aziendale era sul tavolo da qualche anno: una serie di fattori ha aiutato a velocizzare questo processo. Penso al costo della benzina e all’incertezza sul suo futuro, alla sempre maggiore percentuale di energia rinnovabile prodotta nei Caroli Hotels. E ci siamo anche fatti ispirare dai racconti entusiasti dei nostri ospiti possessori di Tesla, alcuni dei quali di Tesla usate.

L’esperienza di acquisto è stata incredibile: dalla scelta dell’auto alla consegna è filato tutto liscio come l’olio.

Consiglio a chiunque di acquistare un’auto elettrica, preferibilmente una Tesla of course. Quindi, sì: acquistate una Tesla, anche usata, perché una Tesla sarà innovativa per altri dieci anni o forse più, perché Tesla tiene alle sue auto e non ti venderà un prodotto non mantenuto bene, non controllato e verificato. E soprattutto, acquistate una Tesla, anche usata, perché quelle nuove arriveranno con più lentezza! Chi prima arriva, più risparmia e più aiuta l’ambiente.




Tag: 

Condividi