Progetto pilota per stazioni Supercharger per veicoli non Tesla

Lanciato nel novembre 2021, il nostro progetto pilota per stazioni Supercharger per veicoli non Tesla continuerà a espandersi in nuovi siti e paesi a sostegno della nostra missione di favorire la transizione globale verso l'energia sostenibile.

L'accesso a una rete di ricarica rapida vasta, conveniente e affidabile è fondamentale per l'adozione dei veicoli elettrici su larga scala. Ecco perché, sin dall'avvio delle nostre stazioni Supercharger nel 2012, ci siamo impegnati per una rapida espansione della rete. Oggi esistono oltre 40.000 Supercharger in tutto il mondo.

Con questo progetto pilota, alcune stazioni sono ora accessibili ai conducenti di veicoli elettrici non Tesla in paesi selezionati tramite l'app Tesla (versione 4.2.3 o successiva). I conducenti di veicoli Tesla possono continuare a utilizzare queste stazioni come hanno sempre fatto e monitoreremo attentamente ogni sito per rilevare eventuali rallentamenti e raccogliere le singole esperienze dei clienti.

La nostra ambizione è sempre stata quella di aprire la rete Supercharger ai veicoli elettrici non Tesla e, così facendo, incoraggiare sempre più conducenti a passare all'elettrico.

Più sono i clienti che utilizzano la rete Supercharger, più rapida sarà l''espansione. Il nostro obiettivo è imparare e replicare rapidamente, continuando al contempo ad espandere in modo deciso la rete, allo scopo di poter finalmente accogliere sia i conducenti di veicoli Tesla che non Tesla in ogni stazione Supercharger del mondo.

Generali
App Tesla
Il prezzo
Sul posto