Supercharger

Le stazioni Supercharger sono posizionate strategicamente e generalmente si trovano vicino a servizi comodi come ristoranti, negozi oppure hot spot WiFi. Ciascuna stazione contiene vari Supercharger, per farti riprendere il viaggio più velocemente possibile.

Di seguito puoi trovare ulteriori dettagli che riguardano i veicoli Tesla all'interno del programma Supercharger.

  • Per tutti i nuovi veicoli Tesla è richiesta una piccola tariffa per la ricarica Supercharger.
  • Negli Stati Uniti e in Canada, il prezzo è fisso per ciascuno stato o provincia. A livello internazionale il prezzo è fisso in ciascun paese. Tutti i prezzi sono comprensivi di tasse.
  • Dove possibile, i proprietari pagano per kWh (kilowatt-ora), che è il metodo più equo e più semplice. In altre zone il servizio è fatturato a minuti.
  • In caso di fatturazione al minuto, esistono due livelli a seconda della velocità di ricarica, il “livello 1” e il “livello 2”.
    • Il livello 1 si applica quando le vetture eseguono la ricarica a 60 kW o meno, mentre il livello 2 si applica per le ricariche al di sopra dei 60 kW. Il livello 1 costa la metà del livello 2.
    • Il livello 1 viene applicato anche ogniqualvolta il veicolo condivide una palina Supercharger con un'altra auto.
  • Le tariffe dei Supercharger possono essere visualizzate sul touchscreen e sono riassunte qui sotto.
  • Tenere presente che alcuni veicoli Model S e Model X ordinati prima del 2 novembre 2018 riceveranno 400 kWh (~1.600 km) di crediti annuali per le ricariche Supercharger. Per l'uso oltre i crediti gratuiti annuali è prevista una piccola tariffa.
  • La ricarica con Supercharger è semplice e conveniente: basta collegare l'auto e attivare la ricarica. La cronologia delle ricariche Supercharger viene salvata automaticamente nell'Account Tesla, in cui vengono mostrati i crediti utilizzati e l'eventuale importo addebitato. Tesla garantisce che il servizio Supercharger non rappresenterà mai una fonte di profitti.


    #highSpeedCost# al minuto oltre i 60 kW
    #lowSpeedCost# al minuto a 60 kW o meno



    Domande frequenti

    Dove posso trovare le stazioni Supercharger in funzione?
    Puoi trovare le stazioni Supercharger in funzione (e in allestimento) qui. Per trovare la stazione più vicina a te, visita la nostra mappa interattiva.

    Come si usa la rete Supercharger?È sufficiente parcheggiare il veicolo e collegarlo mediante il connettore che esce dalla postazione Supercharger. Una volta collegato, il LED dello sportello di ricarica lampeggia in verde per indicare che la ricarica è iniziata. È possibile controllare lo stato della ricarica dal pannello strumenti o con l'appTesla.

    Come faccio a pianificare un viaggio se voglio usare la rete Supercharger?
    Lo strumento integrato di pianificazione dei percorsi, Trip Planner, pianificherà automaticamente le soste presso i Supercharger nel calcolo dell'itinerario. Inoltre, tutte le stazioni Supercharger vengono indicate sul navigatore della tua Tesla per agevolare la pianificazione del viaggio.

    Non dispongo di crediti Supercharger gratuiti Tesla. Come avviene la fatturazione per le ricariche Supercharger?
    Dopo aver completato la ricarica, verrà emessa la fattura per il metodo di pagamento in un file del tuo account Tesla. Grazie al metodo di pagamento salvato non devi fare nulla. Puoi vedere i dettagli di ogni sessione sul tuo account. È inoltre possibile vedere online la cronologia delle ricariche Supercharger e le fatture scaricabili. Per ulteriori dettagli consultare le Condizioni di pagamento dei servizi.

    Come posso aggiungere un nuovo metodo di pagamento per la ricarica o modificarne uno esistente?
    Puoi aggiungere una carta di credito tramite il tuo account Tesla. Tramite l'account Tesla è anche possibile modificare o rimuovere un metodo di pagamento esistente.

    Cosa si intende per tariffa per occupazione dello stallo oltre il periodo di ricarica?La tariffa per occupazione dello stallo oltre il periodo di ricarica si applica alle vetture già completamente cariche ferme presso una postazione Supercharger se almeno metà delle postazioni sono occupate. Se la vettura viene spostata entro 5 minuti dal termine della sessione di ricarica, non avviene alcun addebito. Per essere chiari, questo è unicamente volto ad aumentare il livello di soddisfazione dei clienti e non implica scopi di lucro. Ulteriori informazioni sulla tariffa di stazionamento.

    Come posso sapere la velocità del Supercharger prima del collegamento?
    Il sistema di navigazione della vettura visualizzerà la potenza massima di ciascuna stazione Supercharger. Puoi inoltre vedere queste informazioni sulla nostra mappa Supercharger interattiva.

    Devo installare la ricarica domestica se sono presenti stazioni Supercharger nei pressi della mia abitazione?
    Ricarica dove parcheggi è uno dei modi migliori per vivere l'esperienza Tesla e non è necessario spostarsi per effettuare una ricarica completa. Quando possibile, consigliamo di utilizzare presso l'abitazione o il luogo di lavoro una soluzione di ricarica di livello 2 di facile installazione. Le stazioni Supercharger sono la soluzione ideale durante un viaggio, quando si visita un'altra città o durante la fase di installazione della ricarica domestica.

    In che punto esatto si trovano le stazioni Supercharger?
    Le stazioni Supercharger sono geolocalizzate dal sistema di navigazione inserito nel touchscreen. Il sistema di navigazione della tua vettura ti guiderà all'ingresso più vicino. È possibile ingrandire la mappa per trovare l'ubicazione esatta della stazione, indicata dalla bandiera a scacchi. Ulteriori istruzioni vengono visualizzate quando si tocca l'icona a forma di fulmine rosso della stazione Supercharger.

    Come decide Tesla dove installare le stazioni Supercharger?
    Le stazioni Supercharger permettono di percorrere lunghe distanze ed effettuare ricariche convenienti nelle aree urbane. Ci basiamo su precisi calcoli energetici e ubichiamo i Supercharger nei pressi di aree di servizio, hotel, ristoranti e centri commerciali. Puoi attirare gli automobilisti Tesla presso il tuo esercizio commerciale ospitando una stazione Supercharger. Puoi fare domanda qui.

    I Supercharger sono sempre aperti?
    Quasi tutte le stazioni Supercharger sono disponibili per la ricarica 24 ore al giorno. I locali adiacenti, tuttavia, seguono l'orario commerciale.

    Sto effettuando una ricarica presso una stazione Supercharger, ma non è rapida come mi aspettavo. Che cosa sta succedendo?
    Il tuo veicolo Tesla e la stazione Supercharger comunicano fra di loro per selezionare la velocità di ricarica appropriata per la tua auto. La velocità della ricarica presso una stazione Supercharger può variare in base al livello di carica della batteria, all'uso corrente della stazione Supercharger e in caso di condizioni meteo estreme. La ricarica è più veloce quando la batteria è molto scarica, mentre rallenta man mano che si carica. A seconda della meta, spesso non è necessaria una ricarica completa. A seconda della meta, spesso non è necessaria una ricarica completa.

    In che modo le ricariche Supercharger influenzano la mia batteria?
    La velocità di caricamento massima della batteria potrebbe diminuire leggermente dopo un numero considerevole di sessioni di ricarica a velocità elevata, come quelle Supercharger. Per garantire la massima autonomia e la sicurezza della batteria, la velocità di caricamento diminuisce quando la batteria è troppo fredda, quando è quasi al massimo o quando il suo stato cambia a causa dell'utilizzo e dell'età. Questi mutamenti delle condizioni della batteria possono aumentare di alcuni minuti il tempo di caricamento totale con Supercharger.

    Come posso massimizzare l'energia e ridurre il tempo di ricarica presso una stazione Supercharger?
    Ciascuna palina di ricarica è contrassegnata da un numero e da una lettera, A o B (ad es. 1A, 1B, 2A, 2B). Ove possibile scegli una palina di ricarica al cui numero non sia collegata un'altra auto. Se non è libera, l'impianto Supercharger è in grado di condividere l'energia disponibile fra le palline di ricarica A e B. Per massimizzare l'energia, parcheggia presso una stazione Supercharger condivisa con un'auto la cui carica è quasi terminata.

    L'account Tesla include 400 kWh di crediti annuali —- Come funziona esattamente?
    Per alcuni veicoli Model S e Model X ordinati prima del 2 novembre 2018 sono previsti crediti annuali per ricariche Supercharger pari a 400 kWh, circa 1.600 km. Per l'uso oltre i crediti gratuiti annuali è prevista una piccola tariffa per le ricariche Supercharger. I crediti vengono reintegrati automaticamente nell'anniversario della consegna del veicolo o in caso di trasferimento riconosciuto della proprietà. I crediti non utilizzati non sono cumulabili con quelli dell'anno successivo ed è possibile vedere lo stato dei crediti per le ricariche Supercharger accedendo al proprio account Tesla.

    Posso disporre di metodi di pagamento separati per più auto sul mio account?
    Non ancora, ma questa funzionalità sarà disponibile nei prossimi mesi. Salvando un metodo di pagamento su file questo si applica a tutte le vetture dell'account Tesla.

    Perché in alcune stazioni la fatturazione avviene per kWh, mentre in altre è al minuto?
    Tesla ritiene che i proprietari debbano pagare per l'energia trasferita al loro veicolo e quindi fatturiamo il servizio al kilowattora (kWh) sull'intera rete. In alcune zone, tuttavia, la legislazione locale rende difficile alle aziende che non sono distributrici di energia vendere l'elettricità per veicoli fatturandola al kWh. In queste zone offriamo il servizio Supercharger fatturandolo al minuto, con due livelli che coprono i diversi tassi di ricarica.

    Come faccio a sapere se la mia auto ha esaurito i crediti Supercharger gratuiti?
    Per controllare lo stato del credito Supercharger della tua vettura, accedi all'account Tesla oppure contatta l'assistenza clienti.

    Che cosa devo fare se ho un problema durante la ricarica presso una stazione Supercharger?
    Contattare l'Assistenza clienti.

    Quanto tempo posso rimanere parcheggiato presso una stazione Supercharger?
    Quando il tuo veicolo ha raggiunto l'autonomia necessaria per arrivare alla destinazione successiva, spostalo per consentire agli altri automobilisti di eseguire la ricarica. Le vetture parcheggiate presso una stazione Supercharger oltre la sessione di ricarica attiva incorrono in una tariffa di stazionamento. Ulteriori informazioni sulla tariffa di stazionamento.

    In qualità di operatore o conducente commerciale, posso utilizzare la rete Supercharger pubblica?
    Con l'introduzione della nostra Supercharger Fair Use Policy i veicoli commerciali non dovrebbero utilizzare la rete pubblica. Se lei è un operatore commerciale interessato, la preghiamo di mettersi in contatto con noi per poterle consigliare soluzioni di ricarica alternative in base alle sue esigenze commerciali. Lasciare libera la rete Supercharger agli utenti non commerciali avrà un impatto positivo a lungo termine sia per la rete Supercharger che per tutti i clienti Tesla.

    Un'auto di una marca diversa da Tesla è parcheggiata presso un distributore Supercharger. Che cosa devo fare?
    La maggior parte delle postazioni Supercharger è riservata ai veicoli Tesla, ma altre possono essere utilizzate come parcheggio generico. Leggere attentamente la segnaletica indicativa delle postazioni di ricarica e se un veicolo non Tesla occupa la postazione oltre il tempo consentito, siete pregati di comunicarcelo.

    Posso eseguire la ricarica presso una stazione Supercharger se sta piovendo o nevicando?
    I veicoli Tesla sono progettati per ricaricarsi anche con tempo inclemente, come pioggia o neve. I tempi di ricarica potrebbero variare se le condizioni meteo sono estreme.

    Quali altri opzioni di ricarica ho a disposizione?
    Oltre alla rete Supercharger e alla rete Destination Charging, è possibile visitare Plugshare per trovare una mappa di altri siti di ricarica pubblici.

    Posso usare la rete Supercharger in Europa?
    Sì, è possibile utilizzare la rete Supercharger per eseguire la ricarica di Model 3, Model S e Model X. Presto i Supercharger saranno dotati di cavi doppi: Combined Charging System (CCS) Combo 2 e CC di tipo 2. CCS Combo 2 è lo standard comune europeo. Per eseguire la ricarica, è sufficiente collegare il connettore corretto all'auto, senza bisogno di ulteriori attrezzature.

    La velocità e le tariffe di Supercharger sono le stesse per Model 3, Model S e Model X?
    Sì, la velocità e le tariffe di Supercharger sono le stesse per Model 3, Model S e Model X.

    Model S e Model X possono accedere alle reti di ricarica di terzi?
    Presto sarà possibile acquistare un adattatore CCS Combo 2. I proprietari di Model S e Model X possono utilizzare l'adattatore CCS Combo 2 per eseguire la ricarica presso reti di terzi. Il prezzo di acquisto dell'adattatore CCS Combo 2 sarà all'incirca lo stesso di quello dell'adattatore CHAdeMO.

    Per ulteriori informazioni sulla ricarica della Model 3, consultare la pagina di supporto per la ricarica della Model 3

    Condividi