Condizioni di utilizzo

Condizioni di pagamento

Generali

I presenti termini di pagamento descrivono l'accordo stipulato dall'utente per il pagamento di beni e servizi correnti e futuri dallo stesso ricevuti ("Addebiti"). Ai fini dell'utilizzo di determinati servizi, quali ricariche mediante Supercharger, pagamenti autorizzati automatici o una tantum e abbonamenti, l'utente autorizza Tesla a depositare, conservare e recuperare fondi mediante il metodo di pagamento dallo stesso specificato in conformità ai presenti termini di pagamento.

Quando l'utente aggiunge un metodo di pagamento sul proprio account Tesla, come, ad esempio, una carta di credito, alcune informazioni, quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, ubicazione del dispositivo, numero di identificazione del dispositivo e informazioni sulla carta, potrebbero essere inviate a Tesla e condivise con il nostro processore di pagamento. Durante il processo di trasmissione, le informazioni sulla carta sono crittografate, per cui Tesla non avrà accesso al numero effettivo della carta. Qualora per l'acquisto di beni e servizi su un'applicazione o un sito web ospitato da Tesla venga utilizzato il metodo di pagamento registrato oppure una nuova carta di credito, le informazioni necessarie per elaborare il pagamento verranno condivise con i nostri processori globali e i nostri partner bancari al fine di elaborare il pagamento effettuato dall'utente, rispettare le normative finanziarie, evitare frodi e risolvere eventuali problemi relativi al pagamento. I pagamenti effettuati utilizzando i dati bancari dell'utente vengono registrati da Tesla in un formato crittografato che ne impedisce l'accesso non autorizzato in assenza di specifici permessi.

L'utente deve detenere almeno un metodo di pagamento valido registrato nel proprio account supportato da Tesla. Il mancato mantenimento da parte dell'utente di un account e di dati di pagamento corretti, completi e aggiornati, ivi compresa l'indicazione di un metodo di pagamento non valido o scaduto, può comportare l'impossibilità per l'utente di accedere o utilizzare determinati servizi. Gli addebiti includeranno le tasse applicabili ove richiesto dalla legge. Tesla potrà modificare i presenti termini

Per gli Addebiti passibili di pagamento automatico, l'utente è consapevole che, al momento del rinnovo automatico del servizio acquistato alla scadenza del periodo prestabilito, si procederà nuovamente ad un addebito mediante il metodo di pagamento indicato dall'utente, salvo annullamento del pagamento da parte di quest'ultimo almeno ventiquattro (24) ore prima della scadenza del periodo di fatturazione corrente. Tramite il proprio account Tesla, l'utente può gestire e annullare i propri pagamenti automatici in qualsiasi momento.

I servizi ricevuti possono comportare degli addebiti a carico dell'utente. I soggetti autorizzati dall'utente a utilizzare il veicolo possono usufruire dei servizi descritti di seguito. In tali casi, l'utente è da considerarsi quale unico soggetto addebitabile di eventuali costi e Tesla ha il diritto di richiedere che i pagamenti vengano effettuati nel rispetto delle modalità definite nell'account Tesla pertinente. Gli addebiti possono includere le tasse secondo quanto previsto dalla normativa vigente. L'utente potrà consultare il riepilogo delle transazioni nel proprio account Tesla. Qualora i tentativi di recuperare i fondi dall'utente non andassero a buon fine, l'utente conviene di consentire a Tesla di recuperare una parte o l'intero importo dovuto per i beni o servizi. Qualora non fosse possibile riscuotere il pagamento, potremo contattare l'utente usando i suoi dati presenti in archivio oppure potremo richiedere il pagamento al momento dell'esecuzione dei servizi. Se l'utente non pagherà le somme dovute e scadute, possiamo limitare o bloccare l'utilizzo da parte del veicolo dei relativi servizi fino alla risoluzione dei problemi legati al pagamento. Per informazioni sulle nostre modalità di trattamento dei dati di pagamento dell'utente, consultare l'Informativa sulla privacy di Tesla.

Supercharger

Tariffa di occupazione. Come forma di riguardo nei confronti di altri utenti che devono usufruire della ricarica Supercharger, si prega di spostare il veicolo al termine della ricarica. Per favorire questo comportamento, abbiamo previsto una tariffa di occupazione da applicare in base al periodo di tempo in cui l'auto rimane parcheggiata in una palina di carica una volta terminata l'operazione di ricarica. La tariffa di occupazione non verrà addebitata qualora l'auto venga spostata entro cinque minuti dal termine della carica e tale tariffa non aumenterà se meno della metà delle postazioni di carica sono occupate. Tutti i veicoli sono soggetti alla tariffa di occupazione, a prescindere dalla data di acquisto. Per evitare di pagare la tariffa di occupazione, si consiglia di controllare il veicolo durante l'utilizzo di una postazione Supercharger e di usare l'app di Tesla per dispositivi mobili per monitorare lo stato della carica. 

La tariffa di occupazione viene calcolata in base ai minuti. Questa può variare di volta in volta in base alla località e le informazioni aggiornate sono consultabili nella finestra indicata nella mappa (accessibile tramite l'app di navigazione del sistema di infotainment del veicolo). Lasciando il veicolo parcheggiato nella postazione Supercharger al termine della ricarica, si accetta la tariffa di occupazione riportata nella finestra indicata nella mappa. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra pagina di assistenza sulle tariffe di occupazione

Pay Per Use. Tutti i veicoli ordinati dopo il 15 gennaio 2017 e i veicoli ordinati entro il 15 gennaio 2017 ma prodotti dopo il 15 aprile 2017, sono abilitati alla ricarica Supercharger in modalità "pay per use". Qualsiasi credito per ricariche Supercharger gratuite incluso nell'acquisto di un veicolo, compreso qualsiasi rinnovo annuale di crediti, scadrà al momento della vendita o del trasferimento di proprietà del veicolo e non potrà essere ceduto a nessun altro proprietario futuro, né a qualsiasi altro veicolo. I crediti per le ricariche Supercharger scadono dopo un determinato periodo di tempo e non possono essere rinnovati in futuro. 

L'unità e la tariffa della fatturazione pay per use per ciascuna località possono variare di volta in volta e le informazioni aggiornate sono consultabili nella finestra indicata nella mappa (accessibile tramite l'app di navigazione sul touchscreen del veicolo). Ricaricando il veicolo in una specifica località, si accetta il prezzo di ricarica comunicato attraverso la finestra indicata nella mappa. Per ulteriori informazioni, consultare la nostra pagina di assistenza Supercharger


Supercharger Fair Use Policy

Introduzione

La nostra rete di stazioni Superchargers è in continuo ampliamento per consentire trasferimenti privati di lunga distanza e fornire una soluzione di ricarica a coloro che non hanno accesso immediato a punti di ricarica nelle proprie abitazioni o nei luoghi di lavoro, accelerando così la scelta diffusa dei veicoli elettrici. Quando l'utilizzo dei Superchargers viene svolto al di là dello scopo prefissato la disponibilità del servizio di Superchargers per gli altri utenti può essere compromessa.

Utilizzo corretto del Supercharger

Per garantire che le stazioni Supercharger siano disponibili per l'utilizzo previsto, a meno che non si effettui una ricarica pay per use, le chiediamo di non ricaricare il suo veicolo attraverso una stazione Supercharger se il veicolo viene utilizzato:

  • come taxi;
  • per ridesourcing o ridesharing (attraverso Uber, Uber Pop o servizi simili);
  • per consegne commerciali o trasporto di merci;
  • per scopi governativi o amministrativi; o
  • per ogni altro tipo di uso commerciale.

 

Se ricarica i veicoli con una modalità che non rientra nella presente (Supercharger) Fair Use Policy dei Superchargers, potremmo chiederLe di modificare questo comportamento. Potremmo adottare ulteriori azioni per garantire la disponibilità dei Superchargers per il loro scopo prefissato, come limitare o bloccare la possibilità per il Suo veicolo di utilizzare le stazioni Superchargers.

La presente Informativa si applica a tutte le stazioni Supercharger in tutto il mondo e a tutti i veicoli Tesla con ricariche Supercharger illimitate o gratuite per l'intera durata di proprietà del veicolo, acquistato, nuovo o usato, sia da Tesla che da terze parti, dopo il 15 dicembre 2017. Tesla può scegliere di escludere determinate stazioni Supercharger o viaggi occasionali dall'ambito della presente Informativa, ad esempio per soddisfare specifiche circostanze locali.

Alternative di ricarica

Incoraggiamo l'utilizzo commerciale dei veicoli Tesla che avvenga attraverso appropriate modalità di ricarica. Per scoprire i veicoli e le opzioni di ricarica che soddisfano le Sue esigenze, è pregato di contattare il Suo rivenditore locale. Per questioni concernenti le modalità di ricarica domestica, è pregato di contattare charginginstallation@tesla.com.