Installazione della ricarica domestica

Uno dei grandi vantaggi di possedere una Tesla è svegliarsi al mattino con la carica completa. Vogliamo farti provare questa fantastica esperienza fin dal momento della consegna. Mentre aspetti la consegna della Tesla, ti consigliamo di preparare la ricarica domestica. In questa pagina puoi trovare le informazioni utili per farti trovare preparato.

Che cosa si installa?

A casa, è consigliabile installare un connettore da muro Tesla. Si tratta del modo più pratico per effettuare la ricarica. Il connettore da muro Tesla dispone di un cavo dedicato che si attacca direttamente alla tua auto. Si vende con due lunghezze differenti: 2,5 e 7,5 metri. Inoltre, su questa unità, è possibile caricare le auto con connettore Tipo 2.

Un Tesla Wall Connector le da la possibilita di ricarica fino a 22 kW. La corrente di carica ottenibile dipende dal collegamento alla rete e la configurazione del veicolo.

  • La maggior parte delle case hanno una connessione alla rete 1-fase, che consente di caricare fino a 7.4 kW o 35 km / h*. Questo è più che sufficiente per la carica durante la notte.
  • Alcune case hanno un collegamento alla rete a 3 fasi. Questo collegamento permette di caricare fino a 11 kW o 54 km / h*.
  • Se più potenza è disponibile o se si prevede di aggiornare il collegamento alla rete, una Tesla può caricare fino a 16.5 kW o 81 km / h*. Per raggiungere tale velocità di carica, la macchina deve essere equipaggiata con l'aggiornamento caricabatterie di bordo.

*Si riferisce al l'autonomia nominale aggiunto per la Model S all'ora di ricarica

Un Tesla Wall Connector può essere acquistato presso il Centro di Assistenza, al prezzo di 567 euro (lunghezza 2.5 m di cavo) e 624 euro (lunghezza 7.5 m di cavo).

Chi può effettuare l'installazione?

Ogni luogo è differente. Affinché l'installazione sia corretta e sicura, puoi contattare uno degli elettricisti consigliati da Tesla. Puoi trovare un elettricista che operi nella tua zona tramite la seguente pagina:

Trova un elettricista

Come si effettua l'installazione?

Tesla Wall Connector

Se pensi di effettuare da solo l'installazione, Tesla consiglia di collaborare con un elettricista professionista. Per installare il connettore da muro Tesla, consulta le istruzioni presenti nella pagina seguente: Tesla Wall Connector

 

Tesla Mobile Connector

Se decidi di usare un connettore da muro Tesla come ricarica domestica, affinché la presa elettrica venga installata correttamente, puoi mostrare il seguente documento all'elettricista:

Qual è la dotazione standard della Tesla?

La dotazione standard del veicolo comprende un connettore portatile Tesla, un cavo che può essere usato per le prese comuni. Il cavo può essere montato con i seguenti adattatori standard:

  • Connettore rosso per una presa industriale per la ricarica della Tesla, fino a 54 km di autonomia per ora
  • Un adattatore con presa domestica da collegare al connettore portatile e per caricare fino a 14 km di autonomia per ora

Un cavo di ricarica Tipo 2 per la connessione a stazioni pubbliche è incluso alla consegna del veicolo.

 

Panoramica delle opzioni di ricarica domestica

Tipo di connettore Standard con consegna Max. cholometri di autonomia aggiunti all'ora Max. velocità della carica in kW Lunghezza del cavo in metri
Tesla Wall Connector 
- 54 (81*) 11 (16.5*) 2.5 o 7.5
Tesla Mobile
Connector 
+ Adattatore rosso 

54 11 6
+ Adattatore domestico 

14 3 6
Cavo tipo 2 

54 (81*) 11 (16.5*) 7.5

* è richiesto un Upgrade Caricatore ad Alta Potenza nella vettura per raggiungere questa corrente di ricarica.

Altre domande?

Se hai altre domande riguardo all'installazione della ricarica domestica, non esitare a contattare il personale di assistenza tecnica Tesla all'indirizzo.

Email Chiamaci

 

Tag: 

Condividi